shinystat spazio napoli calcio news Mercato di gennaio, il Napoli potrebbe pescare in casa dell'Atletico

Parla il procuratore di Mario Suarez: “I suoi rapporti con Simeone non sono idilliaci. Napoli? C’è tempo…”


In casa Napoli continua la ricerca di giocatori da acquistare a gennaio e che facciano fare un passo in avanti agli azzurri. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del ‘Il Mattino‘, il club di De Laurentiis potrebbe fare la spesa in casa dell’Atletico Madrid. Due i giocatori nel mirino dei partenopei, Mario Suarez e Alessio Cerci.

Mario Suarez – Il centrocampista centrale cercato anche questa estate in seguito all’infortunio di Tiago Mendes si è  riconquistato il posto in mediana, ma i rapporti con Simeone non sono idilliaci, non è dunque da escludere l’ipotesi che il giocatore lasci Madrid. Il suo agente, Quillon al momento smentisce,  ma non chiude tutte le porte : “In questo momento Mario sta giocando ed è contento perché l’Atletico è la sua squadra da sempre. Ha intenzione di guadagnarsi il suo posto da titolare nonostante non sia in ottimi rapporti con Simeone. Per ora non c’è niente. Inoltre è molto presto per questo tipo di discorsi che adesso sono solamente speculazioni. Manca ancora più di un mese al mercato di gennaio“.

Alessio Cerci – Chi invece non si è integrato negli schemi di Simeone è l’ex attaccante del Torino, Alessio Cerci. Finora il giocatore italiano ha collezionato soltanto 4 presenze e gli vengono puntualmente preferiti Turan e Griezmann. E’ dunque molto probabile che il giocatore vada via ed il Napoli potrebbe approfittare di questa possibilità, anche se la concorrenza delle altre squadre non manca.