shinystat spazio napoli calcio news Christian Maggio, il soldatino della fascia

Christian Maggio, il soldatino della fascia


Un’influenza ha fermato la sua apparizione in Nazionale ma, diciamocelo, Christian Maggio sembra essere tornato ai livelli di una volta. L’esterno azzurro, dopo un inizio di campionato disastroso, ha pian piano rialzato la testa, ritrovato la condizione, la corsa, la grinta.

Sulla fascia Maggio corre, si sovrappone, crossa e difende. Un centrocampista in più, un difensore aggiunto: una pedina che serve agli schemi di mister Benitez. Christian ha dimostrato, in questi mesi, attaccamento alla causa e ai colori. Resta, però, l’incognita rinnovo. “Napoli per lui è la prima scelta” – ha confermato l’agente senza usare mezze parole. “Ma c’è ancora tempo per parlarne”.

Christian è un ragazzo che al Napoli ha dato tanto, senza mai tirarsi indietro. Dal 2008 ha totalizzato 184 presenze: di lui ricordiamo errori e gol, prodezze (indimenticabile quella a Livorno) e corse, tante corse, sulla fascia. Per il Napoli il rinnovo sarebbe una gran bella notizia. Perché il gruppo è fatto da gente attaccate al progetto, e non solo ai dinari.

Raffaele Nappi