shinystat spazio napoli calcio news Cuscino sotto torchio: se Mertens non ce la fa, Rafa deve rifare la corsia sinistra. Due le soluzioni

Cuscino sotto torchio: se Mertens non ce la fa, Rafa deve rifare la corsia sinistra. Due le soluzioni


Probabile che Rafa Benitez metta sotto torchio il cuscino. Se l’assenza di Dries Mertens venisse confermata, il tecnico spagnolo dovrà inventarsi qualcosa sulla corsia sinistra d’attacco. Le soluzioni sono due, non si scappa.

DE GUZMAN – La prima, più naturale, è l’impiego di Jonathan de Guzman. L’olandese che si è sbloccato con la tripletta allo Young Boys preme per un posto da titolare. Il problema è che il calciatore prelevato quest’estate dallo Swansea non ha il passo per giocare nel ruolo lasciato libero da Insigne ed eventualmente da Mertens: così all’occorrenza potrebbe scambiarselo con Hamsik, con lo slovacco che in quel ruolo potrebbe adattarsi meglio. In ogni caso si perderà in sprint e velocità.

GHOULAM – La seconda è una soluzione che intriga Benitez. Inserendo Britos a sinistra in difesa, potrebbe spostare Faouzi Ghoulam in attacco: l’algerino ha passo, profondità e cross come carte da giocare per la candidatura. La controindicazione in questo caso sarebbe la mancanza di sovrapposizioni sulla corsia mancina: Britos raramente si propone, avendo le caratteristiche di un difensore centrale. Insomma, se Mertens non ce la farà, in ogni caso si tratterà di una soluzione non ottimale. A Benitez, come sempre, l’ardua scelta.