shinystat spazio napoli calcio news Le belle parole di Ruiz su Napoli e i napoletani: "Parlerò sempre bene di loro"

L’ex Victor Ruiz : “Napoli è una città fantastica, un grande salto di qualità nella mia carriera”


Che sia per pochi mesi, per uno o più anni, l’esperienza napoletana resta dentro al cuore di tantissimi giocatori in maniera indelebile. Tanti i protagonisti della storia azzurra, magari anche dimenticati dai tifosi, che pur non avendo lasciato un segno indelebile non riescono a dimenticarsi di Napoli. E’ questo anche il caso di Victor Ruiz.

Il difensore spagnolo attualmente al Villareal, è arrivato all’ombra del Vesuvio nel 2011  con la fama di essere uno dei difensori nascenti della nazionale spagnola. La sua esperienza in azzurro però è durata soltanto sette mesi ed è immediatamente ritornato in patria. Un’avventura tutt’altro da ricordare eppure per Napoli e i napoletani ha soltanto parole d’affetto: “Parlo sempre bene del Napoli e dei suoi tifosi. Sono gente particolare, in una città fantastica. Vivono per il calcio. Quella partenopea era un’occasione che non potevo lasciarmi sfuggire. Il Napoli è un club che è cresciuto molto in questi anni, non a caso ha vinto anche due trofei nazionali. Sicuramente la maglia azzurra ha rappresentato un salto di qualità per la mia carriera“, le dichiarazioni rilasciate al quotidiano iberico Levante.

Parole sicuramente non di circostanza, che faranno piacere ai tifosi partenopei e che dovrebbero far riflettere quei calciatori che rifiutano Napoli a causa dell’invivibilità della città, senza apprezzare i risvolti positivi di un’avventura completamente totalizzante in tantissimi aspetti. Ruiz docet.