shinystat spazio napoli calcio news Nazionali azzurri pronti al rientro, Mertens il primo a tornare. Anche Insigne e Zuniga "a lavoro"

Nazionali azzurri pronti al rientro, Mertens il primo a tornare. Anche Insigne e Zuniga “a lavoro”


L’impegno con le nazionali è agli sgoccioli, presto tutti i calciatori azzurri che sono in giro per il mondo torneranno a Castel Volturno per mettersi agli ordini di Rafa Benitez e riprendere da dove si è terminato. C’è bisogno di alimentare quella sorta di scossa che ha rivitalizzato la classifica di campionato e pure quella di Europa League.

Il primo a tornare dovrebbe essere Mertens, visto che l’ultimo impegno (con il Galles per le qualificazioni europee) è previsto per stasera. Gli altri ritorni, ovvero quelli di: Higuain, Callejon, Albiol, Hamsik, Inler e Rafael saranno invece divisi tra i prossimi giorni, e soltanto martedì tutti il gruppo dovrebbe essere completo. L’unica eccezione dovrebbe essere Ghoulam, l’algerino infatti giocherà una gara contro il Mali per le qualificazioni alla Coppa d’Africa mercoledì 19 a Bamako.

Discorso diverso, purtroppo, per Insigne e Zuniga: loro non possono di certo allenarsi, ma anche in questi giorni dovranno seguire le terapie di recupero secondo il programma stilato dallo staff medico. Infatti, come riporta da Il Corriere dello Sport, faranno la riabilitazione a casa, quotidianamente, con doppia seduta mattutina e pomeridiana e poi continueranno a Castel Volturno. Nei loro casi chi si ferma potrebbe essere perduto.

Se per il primo potrebbero pure arrivare buone notizie durante la riabilitazione (rientro in anticipo rispetto ai tempi previsti), per l’altro la situazione s’è rifatta piuttosto nebulosa. Non dovrebbe tornare sotto i ferri, ma oltre al ginocchio c’è una condizione da recuperare, e quindi al momento nessuno può ipotizzare una data di rientro.