shinystat spazio napoli calcio news Le condizioni di Zuniga influenzeranno il mercato di gennaio. Anche in chiave Insigne

Le condizioni di Zuniga influenzeranno il mercato di gennaio. Anche in chiave Insigne


Se il vento sembra essere girato in campo, per quanto riguarda i risultati, il Napoli sta vivendo un momento molto difficile a causa di due infortuni seri: quello di Insigne certo, ma anche quello di Zuniga. Che in questo momento sono molto più collegati di quanto si possa immaginare.

CACCIA AL SOSTITUTO – Il Napoli riflette. Il club vuole innanzitutto capire se si svolgerà o meno la Coppa d’Africa, che porterebbe via Ghoulam per un mese circa. In caso affermativo, e con Zuniga fermo ai box, sarebbero guai sulla fascia sinistra per Benitez e il club sarebbe costretto a intervenire sul mercato. Un obbligo che si confermerebbe tale anche nel caso in cui l’esterno colombiano non dovesse sottoporsi ad operazione e tornare disponibile il prima possibile. Perchè proprio lui potrebbe essere il sostituto di Lorenzo Insigne: Zuniga ha già giocato in attacco, sia nell’esperienza con Mazzarri, sia con Benitez; l’ultima volta ad Udine, con risultati forse non eccezionali vero, ma la possibilità di adattarsi bene al ruolo c’è. Il giocatore è in grado di fare tranquillamente le due fasi, e potrebbe restituire a Mertens il compito di spaccare in due le partite entrando dalla panchina, consentendo alla società, sul mercato, di concentrarsi solo sull’esterno sinistro. Benitez ci sta pensando. Ma dipende tutto da Zuniga.