shinystat spazio napoli calcio news Higuain, non solo gol. Il bomber argentino sempre pronto a mettersi a servizio della squadra.

Higuain, il bomber al servizio della squadra: è lui il fulcro del gioco del Napoli


Avete presente il classico centravanti d’area di rigore, statico e punto di rifermento della squadra? Bene, dimenticatelo. Perché Gonzalo Higuain, punta centrale del Napoli di Benitez, è tutt’altra cosa. Il bomber argentino non vuole soltanto segnare, scalare la classifica marcatori e rimpinguare il suo bottino di reti, ma si presta costantemente ad aiutare la sua squadra per vincere.

Goleador straordinario e assist-man come pochi, il Pipita in questo anno e mezzo all’ombra del Vesuvio, ha fornito ben 16 assist ai suoi compagni di squadra. E che assist. Basti pensare al meraviglioso passaggio per Callejon sul gol dell’ 1-0 lo scorso anno a Firenze. Un capolavoro, è il caso di dire, da esporre agli Uffizi: colpo di esterno dalla sinistra, quasi una ‘trivela ‘ per il compagno spagnolo che sigla a sua volta una splendida rete. Ma se non volete andare molto lontano, ricordate il meraviglioso assist con il contagiri contro la Roma, sabato pomeriggio, ancora una volta per Callejon. Bellissima intesa tra i due giocatori, che si cercano, trovano e conoscono ormai alla perfezione.

Ma gli assist così come i gol, rappresentano soltanto il punto finale di un attaccante che fa un grandissimo lavoro per la squadra. Sempre in movimento, sugli esterni e talvolta anche in mediana, pronto a far salire i suoi nei momenti di difficoltà e capace di fungere quasi da regista. Gran parte delle azioni del Napoli passano per i suoi piedi e d’altronde con la qualità che si ritrova può permettersi anche questo. Ma è proprio ciò a stupire di più. Higuain, attaccante della nazionale Argentina, proveniente dal Real Madrid avrebbe tutti i motivi per pretendere che sia la squadra a mettersi ai “suoi ordini” (stile Balotelli, per intenderci) ed invece con l’umiltà dei veri campioni è lui ad aiutare compagni, mettendo in campo qualità, grinta e fame di successi. Tutto questo senza dimenticare che il suo compito naturale, è fare gol. Ed allora il Pipita è lì pronto in area di rigore per segnare reti decisive e straordinarie. Gonzalo Higuain, il bomber al servizio della squadra, un vero fuoriclasse.

Annamaria Iovino
RIPRODUZIONE RISERVATA