shinystat spazio napoli calcio news FOTO - Paura a Matera, un calciatore della Salernitana sviene in campo

FOTO – Paura a Matera, un calciatore della Salernitana sviene in campo


Paura allo stadio XXI Settembre di Matera, dove si giocava il match tra Matera e Salernitana. Al 6′, dopo una scontro su azione da calcio di punizione dalla destra, il centravanti della Salernitana Ettore Mendicino è rimasto a terra, privo di conoscenza.

Il primo a entrare in campo è stato il medico sociale dei granata Italo Leo, che ha chiesto a gran voce l’intervento dei volontari della Croce Rossa posizionati ai lati del rettangolo di gioco. In attesa dell’arrivo dell’ambulanza, al calciatore è stato praticato un massaggio cardiaco mentre nello stadio calava il gelo. Mendicino è stato poi portato via in ambulanza e accompagnato in ospedale.

Il match, in attesa di nuove indicazioni, è stato sospeso perché tutti i calciatori erano visibilmente sotto choc e impossibilitati a continuare. Trenta minuri dopo, quando dal vicino ospedale sono arrivate notizie confortanti, la partita è ripresa e ironia della sorte, la Salernitana ha segnato alla prima azione: calcio d’angolo da sinistra e colpo di testa vincente di Riccardo Colombo mentre i tifosi granata intonavano il nome di Mendicino.

Le condizioni di salute dell’attaccante sono monitorate costantemente: secondo quanto filtra dall’ospedale, il calciatore ha ripreso conoscenza e ha riportato un trauma cranico commotivo. La Salernitana, attraverso il proprio profilo Twitter, ha poi tranquillizzato tutti: “Ettore è fuori pericolo”. La gara è poi terminata con il punteggio di 1-2 per i campani.

ECCO LA FOTO DEI TRAGICI MOMENTI VISSUTI A MATERA:

mendicino salernitana

FONTE: Il Mattino