shinystat spazio napoli calcio news Napoli, questa è la vittoria del rilancio. Gap ridotto in campionato, ora si attende la definitiva maturità

Napoli, questa è la vittoria del rilancio. Gap ridotto in campionato, ora si attende la definitiva maturità


Serviva un segnale, uno forte, roboante per riprendere il cammino e dire alla Serie A che il Napoli c’è. La squadra azzurra non ha tradito le attese, nè di Rafa Benitez, nè dei quarantamila del San Paolo, annichilendo la Roma con un 2-0 che fa rumore. Perchè gli azzurri hanno dimostrato per la prima volta una solidità difensiva paranormale per questo avvio di stagione, con un Koulibaly eretto a leader dell’ultima linea azzurra ed un Albiol in leggera ripresa. Bene il centrocampo, pragmatico e puntuale nelle coperture difensive, ma è l’attacco a spaventare l’Italia calcistica.

DISTANZA RIDOTTA – La vittoria maturata al San Paolo permette al Napoli di portarsi al terzo posto in solitaria, in attesa dei match della 10a giornata di campionato, ma soprattutto di ridurre il gap dalla Roma. Una distanza di punteggio, ora di quattro lunghezze, ma non di certo sul piano tecnico-tattico, settore sul quale Benitez ha costruito il successo di oggi. Ha imbrigliato la manovra della Roma, non ha concesso ai capitolini il solito giro-palla ed è stato mortifero in contropiede. Lì dove si fa la differenza, con attacchi ficcanti e pungenti, con tempi d’azione alla velocità della luce che hanno permesso al Napoli addirittura di avere qualche rimpianto sul margine della vittoria, messa in sicuro solo nel finale con l’ottava perla di Callejon.

GIRO DI BOA – Chissà che questa sfida, così come si era già commentata la vittoria tennistica sul Verona, non sia il vero e proprio “turning point” della stagione. La squadra ha fiducia, fisicamente sta bene e soprattutto, come con Verona e Atalanta, dà l’impressione di comandare il gioco e decidere quando far male. Lo Young Boys e la Fiorentina saranno i veri esami per capire se questa squadra sta marciando verso la definitiva maturazione. Ne ha bisogno questo gruppo, lo merita questa gente. Il Napoli fa tremare la Serie A e non vuole più smetterlo di farlo.

Sabato Romeo

RIPRODUZIONE RISERVATA