shinystat spazio napoli calcio news Higuain alla riscossa. Il Pipita punta la Roma per dimenticare Bergamo

Higuain alla riscossa. Il Pipita punta la Roma per dimenticare Bergamo


Un Pipita pronto a riscattarsi. Gli è rimasto negli occhi quell’attimo vissuto a Bergamo, un brutto pensiero che proprio non vuole andare via dalla testa di Gonzalo Higuain. Il bomber azzurro fermato per la seconda volta dagli undici metri, prima da Bardi al San Paolo e poi da Sportiello a pochi secondi e centimetri dalla gloria. “Maledetti portieri italiani!”. E’ inutile nasconderlo, Gonzalo lo avrà pensato o in campo o negli spogliatoi, quando ormai tutto era già stato compiuto e con Roma e Juve salde a +7. Oggi però l’ex Real ha l’occasione più importanti per dare un calcio alle critiche e riprendersi di nuovo Napoli.

OPERAZIONE RISCATTO – Secondo quanto riporta “La Gazzetta dello Sport”, la sfida di quest’oggi sta tanto di big match non solo all’italiana ma addirittura europeo. Ecco perchè Higuain vuole indossare il vestito più bello, magari rifinendolo con il vessillo del gol, quello dal quale si è sempre dimostrato inseparabile. Sin da Bergamo, nonostante la delusione, aveva messo in preventivo e quasi promesso un gol alla Roma. Il Pipita sa bene che quella è la ricetta giusta per superare tutto e rimettere la coscienza a posto. Una magia per far esplodere il San Paolo e rinsaldare un rapporto con i tifosi mai in crisi. Il legame è troppo forte con qualsiasi calciatore azzurro, figurarsi quello con i campioni. Magari con il sangue argentino e capaci di portare il Napoli sempre più su.