shinystat spazio napoli calcio news Segnali di ripresa a centrocampo. Bene David Lopez, mentre Gargano...

Segnali di ripresa a centrocampo. Bene David Lopez, mentre Gargano…


Il centrocampo napoletano sembra essere in ripresa. Le prestazioni di Inler e David Lopez stanno migliorando partita dopo partita, manovrano l’azione, sono propositivi sia in fase offensiva che difensiva e, a dargli una mano, sta per ritornare anche Walter Gargano.

Inler, nonostante qualche errore di troppo, svolge un ottimo lavoro di regia. Sta riconquistando fiducia nei propri mezzi ed è molto diverso dal giocatore timoroso e scoraggiato delle prime partite.  Inizia a mostrare la sua personalità: le azioni, soprattutto quelle più pericolose,  prendono avvio dai suoi piedi ed è bravo a smistare il pallone facendolo girare molto più velocemente che in passato. Ancora da migliorare è il fattore della sicurezza, lo dimostra ad esempio l’alto numero di passaggi sbagliati. In ogni caso, Inler, nelle partite più importanti non è mai venuto meno e contro la Roma è necessario che vengano fuori tutte le sue qualità e anche quel pizzico di “cazzimma” che non guasta mai.

Quanto a David Lopez è un giocatore che sta piacendo molto ai tifosi partenopei. È certamente un ottimo rinforzo, considerate le ultime prestazioni molto positive. È grintoso, ha tempra ed energia per dare tutto alla causa azzurra. È un incontrista con il compito di spezzare il gioco avversario, disimpegnandosi bene in difesa, ma si propone, quando ne ha la possibilità, anche in fase offensiva provando anche tiri pericolosi da fuori area. Molto bravo nel gioco aereo, da migliorare la precisione e le geometrie.

A dare man forte a centrocampo, contro la Roma (big match di sabato alle ore 15.00) torna in campo anche Walter Gargano. Ormai l’ uruguaino, dopo aver superato la prima fase di inimicizia con i tifosi, sembra essersi riappacificato grazie alle ottime partite giocate anche quando la squadra girava piuttosto male. Il centrocampista è rimasto fermo per un infortunio subito in alleneamento qualche settimana fa, che gli ha provocato una frattura allo zigomo. Lo stop doveva essere di almeno un mese, ma grazie ad una particolare mascherina protettiva Gargano potrebbe essere in partita e dare un aiuto importante a Benitez e compagni.