shinystat spazio napoli calcio news La mamma di Ciro: "Venticinque persone sul posto, nessuno vuole testimoniare...Ora auspico un messaggio di Totti"

La mamma di Ciro: “Venticinque persone sul posto, nessuno vuole testimoniare…Ora auspico un messaggio di Totti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

“Ho parlato con Gennaro Fioretti, l’altro ragazzo ferito: mi disse di non ricordare nulla e di non aver capito chi avesse sparato. Delle 25 persone che erano là non ha testimoniato nessun altro..”: così Antonella Leardi, la mamma di Ciro Esposito, nelle dichiarazioni riportate dalla Gazzetta dello Sport. E sul comportamento della Roma, aggiunge: “Un calciatore venne a trovarmi quando si è spento Ciro. Un messaggio di Totti, simbolo della Roma, è auspicabile e positivo”.

Preferenze privacy