shinystat spazio napoli calcio news Torna a ruggire, trascinatore. Il migliore in campo per SpazioNapoli è...

Torna a ruggire, trascinatore. Il migliore in campo per SpazioNapoli è…


Torna a ruggire, un urlo liberatorio in cui è stato accompagnato dal pubblico del San Paolo. Questo palpitante Napoli-Verona ha regalato il ritorno di un Marek Hamsik finalmente trascinatore, leader, guida di questo gruppo. Lo slovacco è il migliore in campo di questo posticipo dell’ottava giornata di Serie A.

Araba fenice – Una sfida spettacolare che ha riportato il calcio made in Rafa dinanzi alla platea di Fuorigrotta. Una prestazione totale, ricca di fluidità e intensità. Velocità e cattiveria per ’90, dove si è rivisto quel calcio straripante che ha a tratti incantato nell’arco della scorsa stagione. Un Napoli guidato dal vero Hamsik, fosforo e personalità per tutte e due le frazioni di gara. Indole da trascinatore, quella che per troppo tempo è mancato al capitano azzurro. Una prestazione ricca di costrutto per tutto il match che gli permette di strappare la palma del migliore in campo a Gonzalo Higuain, autore di una tripletta. Una doppietta con scolpito in calce tutto il repertorio dello slovacco, tempismo e freddezza, un assist per Callejon a conclusione di una ripartenza da manuale. Il miglior Napoli della stagione guidato dal miglior Hamsik dal novembre dell’anno scorso, una valutazione che rappresenta un monito, molto più di un semplice sospetto. Recuperare il proprio capitano per ambire a molto più di una stagione zoppicante, Rafa Benitez è il primo ad essere consapevole di questo dato inconfutabile.

Edoardo Brancaccio