shinystat spazio napoli calcio news Premier League, clamoroso tonfo del Manchester City in casa del West Ham. 2-1 all'Upton Park

Premier League, clamoroso tonfo del Manchester City in casa del West Ham. 2-1 all’Upton Park


Non mancano mai le sorprese in Premier League. L’antipasto della nona giornata della massima divisione inglese ha messo di fronte il West Ham United e il Manchester City. Un match delicato per ambo le parti: gli Hammers sono intenzionati a proseguire sulla buona strada intrapresa nelle scorse settimane e che ha portato la squadra londinese nelle parti alte della classifica. I Citizens non possono permettersi passi falsi, all’inseguimento di un Chelsea che quest’anno appare imprendibile.

Il lunch match, però, sorride agli uomini di Sam Allardyce; dopo una gara di straordinaria intensità, nella sempre suggestiva e calorosa cornice dell’Upton Park, il West Ham ha battuto il City per 2-1 in seguito ai gol di Amalfitano (21’pt) e Sakho (75’st). Di Silva (77’st) l’ininfluente rete del City che fino al gol dello spagnolo non aveva dato segnali per poter invertire l’andamento della gara, nettamente a favore dei padroni di casa.

Con questo risultato, il West Ham resta solido al quarto posto agganciando momentaneamente al terzo posto il Southampton di Graziano Pellè, impegnato alle 16 in casa contro lo Stoke City. Grande delusione, invece, per la squadra di Pellegrini che ora deve sperare paradossalmente in un buon risultato del Manchester United nel big match di domani contro il Chelsea, per non perdere altro terreno in classifica.