shinystat spazio napoli calcio news I rappresentanti di Napoli e Juve volano in Qatar, obiettivo Supercoppa

I rappresentanti di Napoli e Juve volano in Qatar, obiettivo Supercoppa


Dicembre si avvicina e con esso la Supercoppa tra Napoli e Juventus in programma in Qatar. Come riporta oggi Il Mattino, proprio oggi una delegazione di funzionari della Lega di serie A ed alcuni rappresentanti dello staff delle due squadre voleranno a Doha per definirne i dettagli ed in primis scegliere lo stadio.

In pole position resta il ”Jassim Bin Hamad”, impianto dalla capienza di 18 mila posti che porta il nome dello sceicco che diede la commissione di costruirlo. Lo stadio è collocato ad Ar Rayyan e fu inaugurato nel 1975 e ristrutturato nel 2004 per la Coppa del Golfo, diventando uno degli impianti maggiormente all’avanguardia, fiore all’occhiello per i Mondiali del 2022. Gode infatti persino di un sistema di raffreddamento.

Nell’impianto vi gioca l’Al Saad, squadra dove milita l’ex bandiera del Real Madrid e della Spagna, Raul ed essendo al centro della città è anche punto di riferimento della Nazionale di calcio locale. Sarà quasi sicuramente questa la scelta di Napoli e Juve, battendo il “Khalifa International Stadium” di 50 mila spettatori. si decideranno anche alberghi, campi di allenamento, programma, ristoranti e tutto ciò che avverrà in quel periodo. Per il Napoli si tratta della seconda Supercoppa lontana dall’Italia dopo quella persa a Pechino nel 2012 proprio contro la Juventus mentre per i bianconeri sarà la settima dopo Washington 1993, Tripoli
2002, New York 2003 e Pechino in tre edizioni del 2009, 2011
e 2012.