shinystat spazio napoli calcio news Lo sfizio di San Siro

Lo sfizio di San Siro


Prendete uno che il Napoli, in realtà, non l’ha mai abbandonato. Mischiatelo con uno esperto, che viene dai piani alti, e che ha abbandonato la squadra che, ora, è nelle mani dell’altro. Insomma, Inter-Napoli sarà una sfida davvero interessante.

Da una parte il solito, irreprensibile Walter Mazzarri, in bilico dopo un inizio stagione speranzoso, il solito 7-0 contro il Sassuolo, e un crollo inaspettato per una squadra messa su con entusiasmo durante il mercato estivo. Dall’altra il navigato Benitez, che proprio 3 anni fa ha abbandonato il timone nerazzurro dopo appena 4 mesi, in rottura con il gruppo e la società.

Il match di domenica sera a San Siro sarà un intrigo di emozioni e sospetti. Napoli e Inter si affrontano in un momento delicato, per entrambi. Perché, da tifosi, non ci accontentiamo di 3 vittorie consecutive. Vogliamo la consacrazione a Milano, davanti al pubblico nerazzurro, di fronte all’amico nemico Mazzarri. Sarebbe uno sfizio coi fiocchi esultare a San Siro. Con buona pace del caro Walter.

Raffaele Nappi