shinystat spazio napoli calcio news Ancora Napoli sotto i riflettori, stasera in campo altri due azzurri

Ancora Napoli sotto i riflettori, stasera in campo altri due azzurri


Crisi di astinenza da Napoli? Nessun problema, ci sono le Nazionali che vi aspettano. Dopo aver già visionato ieri Hamsik ed Albiol che si sono dati battaglia con la Slovacchia che ha superato a sorpresa la corazzata spagnola ed un Inler uscito dal campo a testa bassa in seguito alla sconfitta della sua Svizzera, oggi è il turno di altri due giocatori partenopei che scenderanno in campo con obiettivi diversi.

Il primo è Dries Mertens che proverà a trascinare il suo Belgio a Bruxelles contro l’Andorra per un match valido per le qualificazioni del prossimo Europeo. A causa dell’infortunio alla coscia occorso al compagno di reparto Kevin Mirallas, è probabile che ‘ala azzurra scenda in campo dal primo minuto, tranne sorprese e cambi di modulo dell’ultimo momento da parte del tecnico Wilmots. Il folletto è pronto, motivato alla vittoria ed a recuperare la migliore forma fisica, ultimamente mancata nelle sporadiche apparizioni con il Napoli in campionato. I tifosi all’ombra del Vesuvio stasera alle 20.45 faranno sicuramente il tifo per lui: il diktat è battere Andorra, magari proprio con una bella rete del numero 14, Mertens.

Ma c’è anche un altra importante pedina del Napoli che stanotte alle 2 ore italiana scenderà in campo: si tratta della Colombia di Camilo Zuniga, in amichevole a New York per affrontare El Salvador. Una gara di portata sicuramente diversa rispetto a quella di Mertens e che vedrà un foltissimo turn over. Il fuso orario però potrebbe giocare brutti scherzi al terzino azzurro che tornerà all’ombra del Vesuvio soltanto mercoledì. La speranza dei sostenitori è che venga preservato per poter tornare disponibile in vista del big match della prossima settimana contro l’Inter. Per verificare, tutti davanti al televisore. Ci sono due azzurri da visionare.

RIPRODUZIONE RISERVATA