shinystat spazio napoli calcio news Inter-Napoli, sfida tra due difese che subiscono troppi gol

Inter-Napoli, sfida tra due difese che subiscono troppi gol


Inter-Napoli, sulla carta, dovrebbe essere la sfida tra due attacchi stellari. Il trio Palacio, Icardi ed Osvaldo in casa nerazzurra ed il quartetto Higuain, Callejon, Mertens ed Insigne in quella partenopea, con Hamsik a fare da filtro tra il centrocampo ed il reparto avanzato.

Tuttavia, i numeri dicono il contrario: la sfida infatti sarà principalmente tra due difese in evidente difficoltà. Il Napoli, nonostante un solo gol subito nelle ultime due gare di campionato, ha racimolato ben 7 reti contro, mentre l’Inter è riuscita addirittura a fare peggio, raggiungendo quota 8.

Juventus, Roma e Fiorentina (ossia le principali antagoniste alle posizioni di vertice) sono ferme a quota 2, 4 e 3 gol subiti. In Italia, si sa, per vincere bisogna avere una difesa di ferro, cosa che ad Inter e Napoli non riesce da troppo tempo.L’anno scorso a San Siro il risultato rimase paradossalmente inchiodato sullo 0-0, ma la sensazione è che domenica 19 ottobre in quel di Milano la partita possa essere meno bloccata. Riusciranno Benitez e Mazzarri, accomunati nel problema, a risolverlo? Il tempo ci dirà la verità…