shinystat spazio napoli calcio news Il Mattino, Somma: "Mi dispiace vedere Hamsik non esprimersi al meglio, ecco qual è il suo problema"

Il Mattino, Somma: “Mi dispiace vedere Hamsik non esprimersi al meglio, ecco qual è il suo problema”


Mario Somma, ex tecnico di Salernitana e Brescia è stato tra i primi allenatori di Marek Hamsik in Italia, quello della consacrazione prima di approdare al Napoli. E’ lui che rilascia una lunga intervista a Il Mattino, cercando di spiegare il momento difficile dello slovacco. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “E’ chiaro a tutti che Marek soffre la posizione in campo. Io non voglio fare il professore e tanto meno voglio dare lezioni a Benitez, ma è chiaro che lì, spalle alla porta, non è in grado di rendere. Il suo non è un capriccio”.

“Al momento poi, si sente declassato. Sa di non aver destrezza
quando ha un avversario addosso: lui dà il meglio quando attacca lo spazio. Ma come fa a farlo quando si ritrova incastrato in un meccanismo che mette in evidenza solo i suoi limiti?. È complicato perché Benitez schiera il suo modulo, ma in Italia tutti si adattano, giocano “a pelle” come dico io. E allora la prima cosa che fanno i tecnici della serie A è quello di imbrigliare Hamsik. Ed è una cosa facile facile perché lì davanti, in quella maniera, Marek non sa davvero cosa fare. E la cosa lo turba”.

“Al Brescia giocava ovunque, ma anche dopo con Mazzarri e Reja mi sembra che la sua duttilità sia stata l’arma in più. Ma duttile non vuol dire saper fare qualsiasi cosa. E lui non ha nel suo Dna giocare in quel modo, con l’uomo addosso e spalle alla porta. Lui, la porta, la deve vedere. Non a caso in quali momenti della gara con il Sassuolo ha dato il meglio? Quando aveva spazio in cui attaccare. Si infila dentro e va a mille all’ora. Vederlo così mi fa star male”.

“Lo Scudetto agli azzurri? Il Napoli è più forte dello scorso anno. I nuovi arrivi sono superiori a Behrami e Dzemaili: la Champions ha fatto sbandare gli azzurri, può succedere quando punti tutto su una cosa. Ma credo che il Napoli darà filo da torcere a tutti in questa serie A e in Europa”.