shinystat spazio napoli calcio news Sassuolo - Napoli 0-1 - IL PEGGIORE: Marek Hamsik

Sassuolo – Napoli 0-1 – IL PEGGIORE: Marek Hamsik


Rafa Benitez ha recentemente ribadito il totale sostegno al suo capitano, continuando a esprimere fiducia e un pizzico di soddisfazione. Per il tecnico spagnolo l’inizio stagione dello slovacco è stato su ottimi livelli, noi dissentiamo: questo non è il vero Hamsik, la bandiera del Napoli dell’era De Laurentiis, il giocatore cardine del progetto partenopeo. Nella sfida del Mapei Stadium è lui il peggiore in campo.

A.A.A Cercasi Marek – Ad inizio gara ha l’occasione giusta per mettere la sfida in discesa per sé e per il Napoli, sfuma e con essa inizia l’ennesima prestazione sottotono per il capitano partenopeo. Quello di quest’oggi è l’emblema dell’Hamsik in difficoltà, abulico, mai incisivo, con quel continuo marciare a mò di gambero cercando sempre il retropassaggio, senza prendersi una responsabilità. Questo è il vero limite che l’uomo da quasi 80 reti in maglia azzurra non riesce a superare, sbloccarsi prima mentalmente e tornare ad essere il leader che è sempre stato durante le gestioni di Reja e Mazzarri.

A Benitez, con l’aiuto decisivo dello slovacco, il compito di recuperarlo, un patrimonio simile non può e non deve essere dilapidato, cercare una diversa collocazione tattica, un’ipotesi, nella speranza di ritrovare il miglior Hamsik può non essere utopia.

 

Edoardo Brancaccio