shinystat spazio napoli calcio news RILEGGI LIVE EUROPA LEAGUE - Napoli-Sparta Praga 3-1 Husbauer 14', Higuain 23' (rigore), Mertens 51' e 81'

RILEGGI LIVE EUROPA LEAGUE – Napoli-Sparta Praga 3-1 Husbauer 14′, Higuain 23′ (rigore), Mertens 51′ e 81′


Napoli- Sparta Praga 3 a 1, vittoria importantissima. Vincere per il Napoli non è mai stato così importante in quanto c’era bisogno di ritrovare lo spirito e le motivazioni giuste per continuare il percorso intrapreso. Dopo i cattivi risultati arrivati fino a questo momento, nessuno, neanche i tifosi, credevano nel Napoli, che aveva tanto deluso, ma con la vittoria di questa sera l’ambiente può tornare a sorridere. Il Napoli infatti non ha solo vinto, ma ha anche dimostrato di avere un buon gioco e tante buone qualità che, se sfruttate al massimo, possono portare a grandi risultati. Il Napoli vince e il San Paolo semi vuoto sorride grazie al gol di Higuain e alla doppietta di Mertens, arrivati dopo la rete dello Sparta Praga che aveva gelato lo stadio.  Ora è il momento di riprendere il proprio cammino, domenica la squadra di Benitez sarà chiamata di nuovo in campo e non deve sbagliare.

94′- E’ finita! Il Napoli ritrova la vittoria e fa sorridere il San Paolo

93′- Bellissimo tiro da fuori area di Gargano che ha provato a scrivere il suo nome nel tabellino dei marcatori. La palla però è stata mandata in calcio d’angolo dal portiere avversario.

90′- Assegnati 4 minuti di recupero. Il Napoli continua a gestire la partita mentre lo Sparta prova il tutto per tutto.

87′- Calcio d’angolo per gli ospiti, ma ottima risposta del Napoli che con Rafael riesce a fare sua la palla senza alcun problema.

85′- Altro cambio pr il Napoli: dentro Zuniga fuori Hamsik 

84′- Cambio per lo Sparta Praga: Scik al posto di Lafata

83′- Cambio per il Napoli: dentro David Lopez all’esordio  e fuori Callejon 

81′- Gool del napoli! Doppietta di Mertens che con una serpentina riesce a mandare in tilt la difesa dello Sparta Praga e a punire il portiere avversario

80′- Il Napoli sta provando a gestire la partita, ma alcuni errori a centrocampo e in difesa permettono allo Sparta Praga di salire e di mettere in difficoltà Rafael

77′- Grande tiro da fuori di Callejon, parato da Bicik.

75′- Cambio per lo Sparta Praga: Konate è entrato al posto di Dockal

72′- Azione pericolosa di Nhamoinesu, ma il suo tiro termina fuori.

70′- Cambio tra le fila del Napoli: dentro Michu fuori Higuain

66′- Gol annullato a Mertens e cartellino giallo per il belga che ha spinto la palla in rete con il braccio.

59′- Piede sull’acceleratore per il Napoli che, prima con un tiro di Gargano e poi con la ribattuta di Hamsik, ha cercato di siglare il gol del 3 a 1.

58′- Contropiede del Napoli con Higuain che ha cercato di sorprendere Bicik  con un colpo di testa. Il portiere però riesce, senza problemi, a fare sua la sfera.

56′- Ci prova lo Sparta Praga con un tiro da fuori area che viene deviato. Sarà calcio d’angolo.

54′- Dopo il gol subito, lo Sparta Praga prova a tornare su, cercando di alzare il proprio baricentro e liberare la sua trequarti campo, invasa dagli azzurri.

51′- GOOL del Napoli. Mertens su assist di Higuain mette la palla in rete regalando il vantaggio alla squadra di casa. 

47′- Il Napoli torna in campo e riprende la partita con grande aggressività, anche se gli errori, soprattutto in fase di impostazione, non mancano.

46′-  Riprende il match!

45′- Finisce il primo tempo, 1 a 1 al San Paolo. Ora le squadra rientrano negli spogliatoi.

44′- Occasione importante per il Napoli con Higuain che, dopo essersi girato, non riesce a trovare la porta ma bensì una deviazione in calcio d’angolo.

39′- In seguito ad un calcio d’angolo, Koulibaly viene atterrato da Bicik che, con i pugni, allontana la palla e salva la sua porta.

36′- Grande occasione per lo Sparta Praga, letteralmente murato dagli azzurri che hanno così salvato la porta difesa da Rafael

33′- Occasione per il Napoli con Callejon che però centra la traversa.

31′- Continua il possesso palla del Napoli, che ormai da un paio di minuti  è nella trequarti campo avversaria.

26′- Punizione al limite per il Napoli che, dopo il gol del Pipita, ha ripreso a correre con più convinzione. Il tiro di Mertens però finisce alto.

23′-  Gol di Higuain che dagli 11 metri non sbaglia!

22′- RIGORE, il Napoli prende una clamorosa traversa con Hamsik e successivamente, sulla ribattuta di Callejon, gli viene assegnato un calcio di rigore per fallo di mano Nhamoinesu  che viene anche ammonito.

17′- Il Napoli prova a reagire dopo il gol subito, ma la sua azione è confusionaria e dà la possibilità allo Sparta Praga di salire e di metterlo ulteriormente in difficoltà.

14′- Gol dello Sparta Praga. Da fuori area Husbauer non sbaglia e punisce Rafael, gelando il San Paolo. Gol nato dopo un calcio d’angolo, il primo di questa partita, che ha generato il vantaggio degli ospiti. 

10′- Nessuna azione di rilievo fino a questo momento. Le due squadre si stanno ancora studiando anche se il Napoli ha registrato più possesso palla.

6′- Tiro da fuori aria di Britos, ma il suo sinistro termina alto e non impensierisce il portiere dello Sparta Praga

5′- Primo tiro verso la porta di Bicik ad opera di Dries Mertens, che finisce però alto sopra la traversa.

3′-Possesso palla per il Napoli che studia lo Sparta Praga e prova a trovare qualche via utile per arrivare alla porta avversaria.

1′-Si parte!!

20:15- Lo stadio San Paolo è semi vuoto, pochissimi infatti sono i tifosi che hanno deciso di recarsi allo stadio per sostenere il Napoli.

Amici di SpazioNapoli benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Sparta Praga, prima gara di Europa League in programma al “San Paolo alleore 21.05.

Il match di questa sera sarà il banco di prova per la squadra di Benitez, chiamata ad una grande prestazione contro lo Sparta Praga, per scacciare i fantasmi del passato che sembrano essere tornati. Gli azzurri, dopo la brutta sconfitta in casa contro il Chievo, vogliono conquistare l’intera posta in palio per rinsaldare il legame con la propria tifoseria, particolarmente delusa dopo i risultati altalenanti di inizio stagione. Parola al campo: per ora godiamoci le formazioni ufficiali.

NAPOLI: Rafael; Henrique, Koulibaly, Albiol, Britos; Inler, Gargano; Mertens, Hamsik, Callejon; Higuain. All. Benitez

SPARTA PRAGA: Bicik, Brabec, Kovac, Kaderabek, Nhamoinesu, Matejovsky, Dockal, Marecek, Husbauer, Krejci, Lafata. All. Lavicka