shinystat spazio napoli calcio news David Lopez: "Non ho preferenze di ruolo, darò una mano anche nel gioco aereo. Dimostrerò ai tifosi il mio valore, sono a totale disposizione di Benitez"

David Lopez: “Non ho preferenze di ruolo, darò una mano anche nel gioco aereo. Dimostrerò ai tifosi il mio valore, sono a totale disposizione di Benitez”


Conferenza terminata, una lunga doppia presentazione. David Lopez si presenta con voglia e serietà, desideroso di dare il massimo. La redazione di SpazioNapoli vi ringrazia per l’attenzione.

Le pressioni – “Il momento è delicato per l’eliminazione dalla Champions, bisogna superare le delusioni e andare avanti. Mi hanno parlato dell’ambiente del San Paolo, non vedo l’ora di esordire domenica”

Problemi nel gioco aereo – “Punto molto su questo fondamentale, darò il massimo anche per dare una mano in questo senso”

Posizione in campo – “Non ho preferenze, l’anno scorso ho giocato con il 4-2-3-1 e non ho avuto nessun problema, e non li avrei neanche in un altro contesto tattico”

Prende parola Edoardo De Laurentiis: “Abbiamo fiducia nello scouting e nei nostri dirigenti, David Lopez è un bravo ragazzo e sarà un ottimo innesto, degli insulti o delle incertezze dei tifosi non ci interessa. Per noi hanno sempre parlato i risultati”

“Contestazione” sui social – “Ci sono stati anche tanti messaggi di benvenuto, molto carini. Il fatto che mi abbiano scritto cose negative non mi addolora. La gente non mi conosce, è normale. Darò il massimo per convincere il pubblico”

Apporto immediato –  “Sono pronto a giocare subito, anche ogni tre giorni. Mi sento bene fisicamente, avevo già giocato con l’Espanyol prima di approdare qui”

Giocatori a cui si ispira – “Busquets e Xabi Alonso sono sicuramente dei modelli”

Benitez – “Benitez mi ha chiamato prima di firmare con la squadra, mi ha chiesto cose ben precise. Sapevo cosa mi avrebbe chiesto e non c’ho pensato due volte”

Scalare le gerarchie: ” Sapevo che per me sarebbe stata una grande sfida. Il Napoli è una grande squadra che l’anno scorso ha colto grandi risultati. Non mi pongo limiti, sono qui per migliorarmi e lavorare, vedremo che ruolo saprò ritagliarmi in questa squadra”

Terminata la presentazione della divisa, parola al neo acquisto David Lopez accompagnato da Edoardo De Laurentiis e Nicola Lombardo.