shinystat spazio napoli calcio news Cinque esterni per due maglie, ecco come cambieranno le gerarchie sulle fasce

Cinque esterni per due maglie, ecco come cambieranno le gerarchie sulle fasce


Zuniga, Ghoulam, Maggio, Mesto, Henrique: sono i cinque esterni (comprendendo anche il brasiliano che può essere considerato un jolly difensivo) in forza al Napoli in questa stagione. Le gerarchie in questo momento sembrano fatte: Zuniga a sinistra e Maggio a destra.

PIU’ SOLUZIONI – Il colombiano ha dimostrato, nella vittoriosa trasferta di Genova, di essere tornato quel giocatore importante che prima dell’operazione aveva siglato un contratto (quasi) da top player con il Napoli. Fase difensiva impeccabile, equilibrio e assist vincente per il gol di de Guzman: Zuniga si è ripresentato così ai tifosi del Napoli. E con il concomitante infortunio di Ghoulam, che potrebbe tornare completamente a disposizione dalla gara di Udine, facile intuire che il colombiano sia per ora padrone incontrastato della fascia sinistra. Discorso diverso invece a destra, dove Maggio continua ad avere qualche defezione di troppo in fase di contenimento (vedi Bilbao, ma anche Marassi) e dove Benitez potrebbe far giocare Henrique, che nella parte finale della scorsa stagione da dimostrato di poter giocare in quel ruolo, dove riesce a dare equilibrio e fisicità alla squadra.

FUTURO – Più avanti poi si potrebbe ipotizzare un’altra coppia di titolari: Zuniga si sposterebbe a destra, con Ghoulam a sinistra. Una soluzione che consentirebbe a Benitez di avvicinarsi al prototipo di esterni che il tecnico spagnolo desidera avere in squadra. Giocatori che possono assicurare corsa, potenza e assist. In una sola parola: quell’equilibrio che Rafa ha tanto ricercato nella passata stagione. L’unico problema è rappresentato dalla Coppa D’Africa, che vedrà l’algerino in campo con la sua Nazionale tra gennaio e febbraio.