shinystat spazio napoli calcio news Roberto Insigne: "Ringrazio gli azzurri per avermi dato fiducia, alla Reggina sto benissimo. Mio fratello Lorenzo? Ecco cosa ci diciamo..."

Roberto Insigne: “Ringrazio gli azzurri per avermi dato fiducia, alla Reggina sto benissimo. Mio fratello Lorenzo? Ecco cosa ci diciamo…”


Il talentuoso fuoriclasse Roberto Insigne attualmente in forza alla Reggina in Lega Pro e reduce da una splendida doppietta contro la Casertana, ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport, parlando della sua nuova avventura in una categoria ambiziosa, soffermandosi sul suo passato azzurro e sul rapporto con il fratello Lorenzo. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “La nuova avventura con la Reggina è iniziata al meglio, qui ho trovato un club blasonato, solido ed ambizioso e mi sento a casa, parte integrante del progetto. Ho imparato tantissimo a Napoli sia con la Primavera che con la prima squadra, sono cresciuto e spero che adesso sia il momento della consacrazione. Indimenticabile l’esordio in serie A in maglia azzurra: era il 13 gennaio 2013, in un Napoli-Palermo. Sul 3-0 Mazzarri mi chiamò e mi disse: ‘Bimbo scaldati ed entra’. Aveva segnato anche Lorenzo, fu una giornata perfetta”.

IL RAPPORTO CON LORENZO. “Con Lorenzo ho uno splendido rapporto, ne hanno dette molte su di noi ma non c’è mai stata e mai ci sarà gelosia o invidia. Mi aiuta tantissimo a crescere, sia come persona che come calciatore, mi svela i segreti per migliorarmi ed è una persona fondamentale nella mia vita”.