shinystat spazio napoli calcio news Tina: "Koulibaly deve crescere, è ancora acerbo. Mercato? Nessun acquisto, si proverà a cedere"

Tina: “Koulibaly deve crescere, è ancora acerbo. Mercato? Nessun acquisto, si proverà a cedere”


Pasquale Tina, giornalista di Repubblica, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli.it: Koulibaly? L’errore del belga sul gol è stato individuale, perchè si perde Pinilla e lo lascia staccare da solo. Nella ripresa ha fatto dei recuperi importanti, anche quello al 93′ quando ha recuperato palla e servito Mertens in profondità. Deve migliorare senza dubbio, ma non è di certo un brocco. Ha grandi qualità fisiche ma deve migliorare in tanti aspetti. Non è un difensore pronto, ma essendo un classe ’91 può davvero crescere tanto.

Mercato? E’ difficile che arrivi un colpo low-cost. Benitez ieri ha fatto capire che a meno di grandi novità non ci sarà nessun acquisto. Bisognerà capire pure cosa succede per Gargano, rimasto a Napoli e non partito per l’Uruguay. Al Parma piace e bisogna vedere cosa deciderà Bigon.

Donadel e Rosati? Il mediano è il più ricercato. Su di lui ci sono Atalanta e Verona che spinge per un possibile ritorno. Molto più difficile invece piazzare Rosati in queste ultime ore.

Allenamenti? Non ci saranno dieci nazionali. La squadra oggi riposerà e già da domani inizierà a preparare la sfida contro il Chievo. La sosta arriva in un momento importante perchè alcuni giocatori potranno recuperare dalle fatiche dei giorni scorsi mentre De Guzman e David Lopez potranno già iniziare ad integrarsi con l’idea di gioco di Benitez. 

Zuniga ed Inler? E’ stata una sorpresa vederli in campo 90 minuti ieri e mai contro il Bilbao. Zuniga non è al 100%, ha sofferto Perotti ma ha dato presenza sulla sinistra, ha lanciato De Guzman nell’azione del gol della vittoria. Il suo esordio è stato davvero positivo”.