shinystat spazio napoli calcio news Chi ama non dimentica, buon compleanno Pepe Reina

Chi ama non dimentica, buon compleanno Pepe Reina


Oggi, trentadue anni fa, nasceva a Madrid Josè Manuel Reina, per tutti Pepe Reina. Il ragazzo spagnolo ne ha fatta tanta di strada da quando, piccolino, indossava la maglia del Barcellona con la quale ha fatto il suo esordio a 18 anni. Stagione su stagione il portiere, alto la bellezza di 188 cm, si è fatto notare dall’intero mondo, rimasto incantato di fronte ai miracoli compiuti dal ragazzo madrileno. Dopo aver trascorso  maggior parte della sua carriera in Spagna, sua patria, indossando prima la camiseta del Barcellona e poi quella del Villareal, ha vissuto 8 anni a Liverpool da protagonista indiscusso. Grande uomo spogliatoio e grande punto di riferimento, l’anno scorso si è trasferito a Napoli. La sua avventura all’ombra del Vesuvio è durata solo una stagione, ma Reina è stato capace di entrare nel cuore di tutti i napoletani, che oggi, nel giorno del suo compleanno, hanno riempito la sua bacheca Twitter di messaggi per un giocatore che ha saputo dare l’anima ad una piazza calda e passionale come quella partenopea.

L’avventura azzurra. Napoli avrebbe tanto voluto trattenerlo e Reina sarebbe tanto voluto restare in una terra che gli ha regalato tanto amore, ma purtroppo nel calcio non sempre il cuore e i sentimenti vengono presi in considerazione. Così lo spagnolo è dovuto tornare a Liverpool, dopo un anno in prestito nella patria del sole e del mare, e poi, successivamente, è stato venduto al Bayern Monaco. Nonostante ora Reina non indossi più la maglia azzurra però, è sempre legato a Napoli e a quelli che sono stati i suoi compagni per un anno. Vicino alla squadra e sempre informato su tutte le notizie riguardanti il gruppo azzurro, sono stati i suoi i messaggi più importanti ricevuti dai calciatori azzurri quando hanno giocato il preliminare di Champions. Quando Reina è andato via, ha portato con sè tutta la sua enorme esperienza, lui che era diventato il leader dello spogliatoio azzurro, ha lasciato un grande vuoto difficile da colmare. Napoli non dimentica e per questo, nel giorno del suo compleanno, è voluta essere presenta con tantissimi messaggi d’auguri. Buon compleanno Pepe Reina da tutta la città azzurra e dalla redazione di Spazio Napoli perché infondo, chi ama non dimentica.

RIPRODUZIONE RISERVATA