shinystat spazio napoli calcio news Olmo e Sanchez non hanno dubbi: "David Lopez è il rinforzo giusto per un grande club come il Napoli"

Olmo e Sanchez non hanno dubbi: “David Lopez è il rinforzo giusto per un grande club come il Napoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Miguel Olmo, primo allenatore di David Lopez al Terrassa, squadra che lo ha consacrato prima del ritorno all’Espanyol, ha parlato a Il Mattino delle caratteristiche del forte mediano, in proncinto di arrivare sotto l’ombra del Vesuvio. “Nonostante la giovane età aveva già palesato notevole dedizione e un’eccellente professionalità. Molto legato ai compagni, David interpretava alla perfezione il ruolo di capitano. Spiccava tra i suoi compagni per la sua autorità e per il suo spirito di sacrificio. Sapevo che avrebbe fatto molta strada e sarebbe arrivato in una squadra di alto livello
come il Napoli”.

Gli fa eco anche il compagno dell’Espanyol Victor Sanchez. “David è un calciatore ordinato e costante nel rendimento, difficilmente stecca una partita. Spicca per l’ottimo senso della posizione e tra i due è quello che si occupa della fase difensiva. E’ il simbolo del professionista inappuntabile, ligio al dovere a dedito al sacrificio. Sa coprire benissimo lo spazio e sa anche come gestire il pallone, quando darlo di prima e quando mantenerlo. Con lui in campo l’empatia è stata immediata. È adatto a una mediana a due come quella preparata da Benitez, visto anche che in Spagna si gioca spesso con il modulo 4-2-3-1. Ha anche le potenzialità giuste per poter essere convocato in Nazionale, magari nell’ottica di un rinnovo generazionale”.

Preferenze privacy