shinystat spazio napoli calcio news Tutta Napoli pronta a sostenere gli azzurri in Champions ma Juventus e Roma non faranno il tifo per i partenopei

Tutta Napoli pronta a sostenere gli azzurri in Champions ma Juventus e Roma non faranno il tifo per i partenopei


C’era una volta il buon vecchio patriottismo, che nel calcio ha sempre scaturito discussioni infinite su cosa sia sportivamente più o meno giusto tifare. Nelle notti d’Europa in molti mettono da parte vecchi rancori di campionato per sostenere le squadre italiane, per il bene del ranking. Non è questo però il caso di stasera, dove Juventus e Roma condividono una ragione in più per tifare in Champions League Athletic Bilbao e non Napoli.

Come scrive la Gazzetta dello Sport oggi infatti, giallorossi e bianconeri sperano nel passaggio del turno dei baschi per poter dividere tra loro gli introiti derivanti dalla partecipazione dalla fase a girone d’Europa, altrimenti poi divisa anche con il Napoli. Questione di market pool insomma, ossia la quota dei premi che ogni Paese ha e che deve dividere in base ad alcune caratteristiche tra le sue partecipanti. L’Italia ha circa 80 milioni di euro a disposizione grazie ai diritti tv di Mediaset e Sky, da spalmare quindi tra due squadre o, nel caso passasse il Napoli tra tre.

Per De Laurentiis il match di stasera vale ancora di più: si tratta di un totale di 30 milioni di euro tra introiti (circa 20 milioni di euro ndr) ed incassi, cifra sicuramente da reinvestire subito sul mercato. Insomma, c’è chi rema contro ma tutta Napoli è con il Napoli: continuare l’avventura in Champions è un’occasione troppo ghiotta per essere sprecata.