shinystat spazio napoli calcio news Il fattore Rafa Benitez, il grande acquisto del Napoli!

Il fattore Rafa Benitez, il grande acquisto del Napoli!


Nuove abitudini –Sappiamo che Benitez è un’icona del calcio internazionale per i tanti club importanti che ha allenato. Sicuramente è stato importante per la mia decisione di venire qui. Sono qui per imparare”. Con queste parole Jonathan De Guzman si è presentato questa mattina a Castel Volturno, ripetendo una frase che è diventata oramai un “must” in ogni conferenza stampa di presentazione di ogni nuovo giocatore. Il fattore Benitez sta diventando sempre più determinante per una squadra azzurra che ha sempre più forza attrattiva per calciatori stranieri, da quando il tecnico spagnolo siede sulla panchina del Napoli.

Mai nella storia – Basta ritornare con la mente allo scorso anno, quando l’ex allenatore del Liverpool convinse praticamente da solo due ex Real Madrid come Callejon e Raul Albiol a sposare la causa partenopea. Mai nella sua storia la squadra azzurra ha avuto un così alto fascino a livello internazionale, nemmeno nel periodo d’oro degli anni di Maradona. Con Benitez e con una presenza quasi fissa nelle competizione europee, sognare l’arrivo dei grandi giocatori non è più un reato.

C’è da star tranquilli – Il mercato di quest’anno condotto da Bigon non ha lasciato soddisfatti sino ad ora i tifosi e ad una settimana dalla chiusura delle trattative il malumore nella piazza è sempre crescente. L’approdo in azzurro di De Guzman non ha certo fatto esultare il popolo azzurro, ma anche in questo caso, non ci si può non fidare di Benitez. I casi di Mertens, di Henrique e Ghoulam, devono far riflettere molto, visto che lo spagnolo non ha sbagliato nemmeno un acquisto da questo è ritornato in Serie A. Se uno come Rafa si è sbilanciato in modo così plateale per un elemento da inserire in rosa ci sarà sicuramente un motivo.

Forza attrattiva – Questi quattordici mesi dello spagnolo in azzurro hanno fatto scuola ed hanno portato sicurezza e forza alla società. L’unico obiettivo mancato nella gestione Benitez è infatti quel Mascherano, sfumato più per motivi economici che per questioni calcistiche. Oltre questa pecca, l’impronta attrattiva della società azzurra può dirsi ben più che consolidata e c’è da star più che contenti se giocatori come De Guzman scelgono di rinunciare alla Premier per approdare al Napoli. Sino a due anni fa tutto ciò era praticamente impossibile, ora è diventata una solida realtà. Il fattore Rafa è il più grande acquisto che De Laurentiis potesse regalare ai tifosi.