shinystat spazio napoli calcio news C'è Lotito dietro il nuovo Bari? Il patron laziale avrebbe il 30% della proprietà

C’è Lotito dietro il nuovo Bari? Il patron laziale avrebbe il 30% della proprietà


Claudio Lotito continua a sorprendere. Dopo essere stato uno dei più attivi per portare Carlo Tavecchio alla presidenza della FIGC, il patron di Lazio e Salernitana avrebbe messo le mani, in maniera occulta, anche sul Bari. A riferirlo è il sito Dagospia che ha intrecciato le vicende di Lotito e di Francesco Boccia deputato Pd, e tifosissimo del club pugliese, per evitare la dissoluzione del club di proprietà dei Matarrese.

Secondo quanto scrive Giancarlo Dotto, il parlamentare Boccia, sfruttando le sue conoscenze politiche, avrebbe aiutato Lotito ad allungare le mani sul Bari per diventarne uno dei punti di forza della nuova proprietà fantasma. Il presidente della Lazio avrebbe nelle mani il 30% della società mentre il restante 70% sarebbe nelle mani della Infront, società che acquista e gestisce diritti televisivi e commerciali.

A dare man forte a questa ipotesi è l’arrivo di numerosi calciatori delle giovanili della Lazio che nella prossima stagione indosseranno la maglia del Bari.

Sembra che Lotito sia sempre più padrone del calcio italiano.