shinystat spazio napoli calcio news De Guzman: è si, ora tocca solo a De Laurentiis

De Guzman: è si, ora tocca solo a De Laurentiis


De Guzman può essere quello giusto. Giusto per Benitez,che ne apprezza le  qualità e la duttilità tattica, e buono per il Napoli, che poco alla volta si sta convincendo a provare a prendere il giocatore a titolo definitivo. Questa la  vera novità, perché fino a qualche giorno fa sembrava che l’operazione si potesse  concretizzare solo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Adesso, invece, il Napoli sembra convinto ad acquistare l’olandese dal Villareal.

La distanza tra i club è minima, le parti sono davvero molto  vicine: per l’accordo definitivo adesso tocca ai due presidenti, Roig e De Laurentiis. Se per Benitez ed il Napoli de Guzman è la scelta giusta, per il  centrocampista ex Swansea, l’allenatore spagnolo e la squadra azzurra non sono da meno. L’intesa è totale: Benitez è pronto ad accoglierlo, Bigon si è detto disponibile all’apertura, e lo stesso De Guzman spinge per il trasferimento in Italia.

Saluterebbe la Premier dopo due stagioni con la maglia  dello Swansea. Due stagioni condite da 93 presenze e 15 reti, di cui una al San Paolo contro il Napoli nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale di  Europa League dello scorso anno. Sa fare il mediano, ma gli piace inserirsi anche in attacco. Una qualità che non ha lasciato indifferente un allenatore così attento alla fase offensiva come Rafa Benitez.

Fonte: Il Mattino