shinystat spazio napoli calcio news Il Barcellona pronto per la sfida con il Napoli tra assenze, novità ed esperimenti

Il Barcellona pronto per la sfida con il Napoli tra assenze, novità ed esperimenti


Il Barcellona sta proseguendo la preparazione in vista dell’esordio nella Liga in programma il 24 agosto contro l’Elche. “Stiamo lavorando duramente – ha dichiarato Luis Enrique – ma la sfida con il Napoli è molto importante per noi”. È la terza partita amichevole che il Barcellona gioca in questo avvio di stagione. Nelle due occasioni precedenti ha superato il Recreativo Huelva (1-0) e ha pareggiato con il Nizza (1-1).Tra i 22 giocatori convocati per l’amichevole con il Napoli mancano tra gli altri Messi, Mascherano, il difensore francese Mathieu, prelevato dal Valencia per 20 milioni di euro, Song, a lungo inseguito dal Napoli e Xavi.

Tra i nuovi acquisti del Barcellona spiccano i due portieri: il tedesco Ter Stegen e il nazionale cileno Bravo. La società blaugrana ha investito 18 milioni di euro per assicurarsi dal Siviglia anche il centrocampista croato Rakitic. Ancora indisponibile invece l’uruguaiano Suarez prelevato dal Liverpool per 80 milioni. La Disciplinare
della Fifa ha infatti respinto il reclamo proposto dal Barcellona nel tentativo di ridurre la pesante squalifica inflitta a Suarez dopo il morso dato a Chiellini durante
i Mondiali. Due le cessioni eccellenti in casa Barcellona: il cileno Sanchez, andato all’Arsenal, ed il centrocampista Fabregas, che ha raggiunto Mourinho al Chelsea. Saranno della gara invece Iniesta e Pique che hanno dichiarato alla vigilia: «Non vediamo l’ora di giocare contro questa grande squadra».

FONTE Il Mattino