shinystat spazio napoli calcio news Lazio, fatta per De Vrij. Contratto quinquennale per il centrale olandese

Lazio, fatta per De Vrij. Contratto quinquennale per il centrale olandese

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Stavolta ci siamo: l’olandese De Vrij è un giocatore della Lazio. La notizia, rimbalzata dall’Olanda, è stata ufficializzata sul profilo twitter del club biancoceleste: “Stasera in aeroporto e domani visite mediche. Benvenuto a Stefan de Vrij, miglior difensore ai Mondiali in Brasile”. In mattinata era stato il sito del quotidiano ‘Telegraaf’ ad annunciare l’accordo con il Feyenoord: “L’accordo è stato raggiunto per 8,5 milioni”. De Vrij sbarcherà alle 22.35 all’aeroporto di Fiumicino, martedì mattina svolgerà le visite mediche presso la clinica Paideia e nel pomeriggio firmerà il contratto con la Lazio per i prossimi cinque anni a 1,2-1,3 milioni a stagione.

DE VRIJ ALLA LAZIO: FIRMERÀ PER CINQUE ANNI – Un gran colpo per il club biancoceleste, che va a oscurare parzialmente la figuraccia rimediata nella trattativa Astori: la missione a Rotterdam di Tare è partita venerdì e il ds della Lazio è rientrato in Italia domenica con in mano l’accordo con il Feyenoord. Il nazionale dell’Olanda, eletto miglior difensore del Mondiale in Brasile, è sempre stato considerato dalla Lazio come il primo obiettivo per rifondare la retroguardia. I contatti con lui sono iniziati oltre due mesi fa e il ragazzo a maggio è già stato nel centro sportivo di Formello: in quell’occasione aveva trovato un’intesa con la Lazio, ma il Feyenoord – cui la società biancoceleste offriva 5,5 milioni – aveva preferito rinviare la decisione al termine del Mondiale sperando di poter creare un’asta e monetizzare il più possibile dalla sua cessione. Missione compiuta: nella corsa per De Vrij – complice anche le ottime prestazioni del centrale in Brasile – si sono inseriti Manchester United, Southampton e Schalke04, facendo lievitare il costo del cartellino a poco meno di 10 milioni. La Lazio ha superato la concorrenza e lo ha acquistato mettendone sul piatto circa 8,5. 

Fonte: Repubblica.it

Preferenze privacy