Home » Copertina Calcio Napoli » RILEGGI IL LIVE - Qui Dimaro, Benitez si avvicina a Behrami ma lo svizzero getta la casacca. Ecco tutti gli scatti dell'allenamento

RILEGGI IL LIVE – Qui Dimaro, Benitez si avvicina a Behrami ma lo svizzero getta la casacca. Ecco tutti gli scatti dell’allenamento

18.53 – Termina qui la seduta pomeridiana. Si riprende domani alle 10, mentre nel pomeriggio alle 17,30 si giocherà l’amichevole Napoli-Kalloni

18.47 – Callejon si trasforma in portiere!

18.33 – Cross in mezzo e tiri al volo

18.32 – La partitella termina 1-1

18.25 – Benitez si avvicina a Behrami ma lo svizzero getta la casacca e abbandona il campo! Il tecnico spagnolo sta usando la linea dura in questo ritiro. Dopo l’episodio di questa mattina con protagonista Callejon (apparso invece concentratissimo nel pomeriggio), ora tocca al mediano svizzero

18.22 – Paratona di Rafael sul tiro potente di Walter Gargano

LEGGI ANCHE:   Nuovo centrocampista per il Napoli: affare "alla Anguissa"

18.16 – Partitella a campo ridotto 11 vs 11. Grigi (4-3-2-1) Colombo, Maggio, Radosevic, Luperto, Ghoulam, Inler, Gargano, Dzemaili,Pandev, Vargas, Zapata. Gialli (4-2-3-1) Rafael, Mesto, Albiol, Koulibaly, Britos, Jorginho, Behrami, Callejon, Hamsik, Insigne, Michu

18 – Schemi offensivi per gli uomini di Benitez: tre tocchi, cross in mezzo e conclusione al volo. Josè Maria Callejon è apparso particolarmente concentrato

17.45 –  Possesso palla per gli azzurri raggruppati in due squadre

17.34 – Torello per la squadra divisa in tre gruppi

17.31 – Gli azzurri cominciano la seduta, subito giro di campo. Callejon, dopo aver abbandonato anzitempo il terreno di gioco stamattina,  partecipa regolarmente all’allenamento

LEGGI ANCHE:   Verso Verona-Napoli: ci sarà Politano? La notizia da Castel Volturno

17.08- Alcuni giocatori sono in palestra

ore 17.00 – Buonasera e benvenuti da SpazioNapoli alla diretta dell’allenamento pomeridiano degli azzurri. Gli uomini di Benitez scenderanno in campo tra qualche minuto

Dagli inviati a Dimaro, Andrea Gagliotti e Antonio Manzo