shinystat spazio napoli calcio news Nuova convenzione del San Paolo

Napoli, scade oggi la convenzione per il San Paolo. Ecco le possibili novità del nuovo accordo tra società e Comune

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’accordo tra il Comune ed il Napoli, riguardante l’utilizzo dello stadio San Paolo, deve ora essere rinnovato, poiché scade oggi la convenzione tra le parti. Secondo quanto riporta La Repubblica, De Laurentiis ha intenzione di accelerare le trattative, che fino ad ora si sono rivelate molto complesse; il suo scopo è quello di siglare un nuovo accordo di convenzione del San Paolo, della durata di tre anni, che potrà permettere al presidente di iniziare anche i lavori di ristrutturazione dell’impianto.

La volontà della società è quella di evitare soprattutto “l’onta” di dover giocare il prossimo campionato, nonché la Champions League, compresi i preliminari di agosto, lontano dal proprio pubblico ed in campo neutro, nello stadio di Palermo, che il Napoli aveva indicato alcuni giorni fa come sede delle gare interne, all’atto dell’iscrizione al campionato di serie A.

Preferenze privacy