shinystat spazio napoli calcio news Da Vargas a Dzemaili, ecco il tesoretto Mondiale per il mercato azzurro

Da Vargas a Dzemaili, ecco il tesoretto Mondiale per il mercato azzurro


Dal Mondiale esce l’Italia ma restano quasi tutti i calciatori del Napoli. Il club di De Laurentiis non poteva augurarsi di meglio. Ben dodici elementi ancora di proprietà della società partenopea hanno guadagnato l’accesso agli ottavi di finale con le rispettive nazionali. I primi quattro si esibiranno oggi in Brasile-Cile (Vargas) e Colombia-Uruguay (Zuniga, Armero e Gargano). Poi tocca a Ghoulam in Germania-Algeria. Infine ai sei che parteciperanno ad Argentina-Svizzera (Higuain, Fernandez ed Andujar da una parte; Inler, Behrami e Dzemaili dall’altra) ed a Mertens in Belgio-Usa. Resta alto, dunque, l’interesse dei tifosi napoletani per la competizione mondiale ed ancora più forte l’attenzione di De Laurentiis e del suo staff tecnico nei confronti delle prestazioni di propri tesserati.
Sono già lievitate sensibilmente le quotazioni di Mertens, tra i protagonisti in assoluto di questo Mondiale; quelle di Vargas, la vera sorpresa; poi le altre, degli svizzeri in particolare, ma anche di Higuain, Fernandez, Ghoulam, Zuniga, Armero.
Se da una parte, Benitez si starà rallegrando per le prestazioni di coloro che faranno ancora parte dell’organico del Napoli, dall’altra il club gongola perchè vede crescere di valore alcuni elementi inseriti in lista di sbarco per motivi vari e che sicuramente porteranno linfa fresca nelle casse della società al momento della loro cessione. Almeno quattro elementi hanno visto lievitare la loro valutazione dopo le prestazioni fornite al Mondiale: Vargas, Behrami, Dzemaili e Gargano. Dalle loro cessioni, il Napoli potrà ricavare una cifra impensabile fino ad un mese fa.

VARGAS. Prima del Mondiale, la certezza era una sola: che la società avrebbe cercato di cedere in maniera definitiva Edu Vargas. Dopo le prestazioni del cileno in Brasile, qualcosa è cambiato. Suo il gol che ha spianato la vittoria sulla Spagna. Suo anche un assist contro l’Australia. Stasera «Turboman» scende in campo a Belo Horizonte al cospetto della nazionale verde oro. Lo seguono club brasiliani ma anche spagnoli.

BEHRAMI. Il centrocampista svizzero ha recuperato in pieno dai suoi guai fisici, come testimoniato dalle prestazioni nella squadra di Hitzfeld. E l’Inter non ha nascosto l’interessamento per lui. Si tratta solo di trovare l’accordo sulla valutazione. Intanto stanno pensando a Behrami anche in Premier League (West Ham e Tottenham). Il Napoli non molla: dieci milioni di euro e senza contropartite tecniche.

DZEMAILI. Anche la sua quotazione è lievitata dopo le belle prove fornite in Brasile (un gol alla Francia). Il Milan non molla la presa. E’ sempre piaciuto allo staff rossonero. Anche nel suo caso il valore è uscito rafforzato. E martedì sera, Dzemaili troverà sicuramente spazio anche durante Argentina-Svizzera.

GARGANO. Sembrava essere finito in un tunnel dopo il benservito anche dal Parma. Ma il Mondiale ha rigenerato anche lui e stasera s’appresta a vivere da protagonista uno degli ottavi di finale più attesi: Colombia-.Uruguay a Rio de Janeiro mentre il Napoli già pensa di trarre altro profitto dalla sua cessione. Lo cerca il Valencia.

Fonte: Corriere dello sport

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl