shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli insiste per Michu, lo spagnolo ha tutte le carte in regola del vice Higuain

Il Napoli insiste per Michu, lo spagnolo ha tutte le carte in regola del vice Higuain


Età: 28 anni (si può fare). Professione: centravanti (però modernissimo, che sa fare anche la seconda punta). Ingaggi: sostenibile (ed è un ben vantaggio). Il suo nome è Miguel Perez Cuesta, però chiamatelo Michu; la sua maglia potrebbe essere azzurra, ma non conviene sbilanciarsi troppo, perchè il mercato è infido, ti toglie ciò che t’ha appena dato, anche un semplice indizio, e riduce tutto ad una palla di carta pronta per essere cestinata. Però piace, eh sì che piace, e si può affermare senza il rischio d’essere smentiti: ha quel che serve a Benitez, cioè la vocazione al sacrificio, la capacità di essere attaccante nel senso pieno della sua filosofia; poi pure un gran fisico d’un metro e ottantacinque circa, sempre buoni per quando nell’emergenza sei costretto a buttar cross in area o comunque per andare a cogliere opportunità sulle punizioni, sui calci d’angolo, sui vattelapesca strani di un’ora e mezza di battaglia.

COINCIDENZE. A proposito, è pure spagnolo e mica guasta: parla la stessa lingua di tanti di loro e in castigliano, va da sé, viene ormai tutto più facile. Gioca in Inghilterra, nello Swansea, e quest’anno l’ha fatto veramente poco: tutta colpa di un incidente che gli ha negato quasi mezza stagione, compresa la sfida agli ottavi di finale contro il Napoli. Il curriculum di quest’annata maledetta è racchiusa in diciassette presenze in Premier e sette in Europa, complessivamente sei reti, poche per chi in passato, all’impatto con il campionato inglese, s’è presentato segnandone diciotto tutto d’un botto; e nulla rispetto allo stesso bomber che al Rayo Vallecano ne fece quindici in trentasette partite. La sua parabola ascendente è stata spezzata da una serie di accidenti dai quali ne è uscito, però…

OSSERVATO. Gli occhi si sono posati su Michu in epoca non sospetta, poi – come si dice in certi casi – le convergenze parallele hanno provveduto a fare il resto: l’attaccante dello Swansea, che ha parametri perfettamente in linea con le logiche del Napoli, aveva colpito Rafa Benitez e anche Bigon ed il suo staff: ed inevitabilmente, quando è partita la caccia al vice-Higuain, un uomo che abbia tendenze speciali, tutto s’è concentrato su Michu. Non l’unico, ma il più plausibile (per ora…).

FONTE Corriere dello Sport

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl