Home » Interviste » ESCLUSIVA - Da Verona: "Donadel tornerà a Napoli. Maggio? Nessuna richiesta, ma è una possibilità concreta"

ESCLUSIVA – Da Verona: “Donadel tornerà a Napoli. Maggio? Nessuna richiesta, ma è una possibilità concreta”

Il Napoli e l’Hellas Verona sono due società in ottimi rapporti. Lo dimostrano gli affari Jorginho e Donadel, conclusi in pochissimo tempo. La redazione di SpazioNapoli ha contattato in esclusiva il collega de L’Arena, Radio Verona e gazzetta.it, Alessandro De Pietro, per parlare di altre possibili trattative di mercato.

La comproprietà di Jorginho è stata rinnovata, quale sarà il suo futuro?

Ormai è un giocatore del Napoli, sicuramente gli azzurri lo riscatteranno nella prossima stagione. Possibile che il prezzo da pagare diventi maggiore, gli scaligeri vorranno monetizzare il più possibile. Una sua convocazione in Nazionale italiana e le presenze in Champions League potrebbero far aumentare il costo della metà del cartellino”.

Christian Maggio è stato accostato più volte al Verona, è un’ipotesi realistica?

“Può essere una possibilità concreta. Ad oggi non c’è stato un contatto vero e proprio, ma è in lista di sbarco e, con un leggero abbassamento dello stipendio, rientrerebbe nei parametri dei gialloblù”.

Donadel resterà in Veneto?

“Era in prestito secco, non credo verrà acquistato a titolo definitivo”.

Romulo è uno degli uomini mercato del Verona, quale sarà il suo futuro? C’è anche il Napoli su di lui?

LEGGI ANCHE:   Alvino non ha dubbi: "Keylor Navas difenderà la porta del Napoli"

“Il suo nome, dopo una stagione molto positiva, è stato accostato un po’ a tutti. Roma e Juventus lo osservano con maggiore attenzione. Con l’offerta giusta può partire, ma prima il Verona dovrà riscattarlo dalla Fiorentina”.

Andrea Gagliotti (@AndreaGagliotti)

© Riproduzione riservata