shinystat spazio napoli calcio news Argentina - Bosnia, vittoria per la Seleccion

Argentina – Bosnia Erzegovina, la Seleccion esordisce con una vittoria


Gruppo F, Estadio do Maracana – Apre i battenti il Gruppo F che comprende Argentina, Bosnia Erzegovina, Iran e Nigeria; con le prime due ad inaugurare il girone. La Seleccion del CT Sabella si presenta come una delle favorite alla vittoria finale, la Bosnia di Susic è invece all’esordio nella competizione mondiale. Pronti via e gli argentini prendono subito in mano l’incontro, con i ragazzi in maglia blu che subiscono l’impatto col Maracana e con l’avversario molto più quotato; al 3′ minuto punizione dalla sinistra battuta da Angel Di Maria, nessuno tocca la palla che carambola sul ginocchio di Kolasinac e finisce alle spalle del portiere Begovic. Da questo momento solo Bosnia in campo nel primo tempo che sfiora il pareggio con un colpo di testa di Lulic che, l’ex Sampdoria, Romero devia in angolo.

Secondo tempo – La ripresa si apre sulla falsariga della prima frazione, con la squadra di Susic che cerca il pareggio e l’Argentina che si difende con ordine. Al 65′ arriva però il colpo del fuoriclasse che taglia le gambe ai bosniaci; Lionel Messi, fin a quel momento in ombra, prende palla sulla trequarti salta tre uomini e con il sinistro la mette nell’angolino alla destra dell’ancora incolpevole Begovic. 2-0 e partita che sembra ormai chiusa. Sabella non ha fatto i conti però con la voglia degli avversari di fare bella figura all’esordio ed ecco che, dopo una serie di sostituzioni, all’85’ i blu di Susic trovano il goal; palla geniale di Lulic nello spazio per imbeccare Vedad Ibisevic che tocca la sfera quel tanto che basta per battere Romero. Distanze dimezzate ma la Seleccion a questo punto si chiude e non lascia spazi; la Bosnia combatte ma esce sconfitta con onore.

I Napoletani – Sono due i giocatori del Napoli in questa partita, entrambi con la maglia dell’Argentina: Federico Fernandez e Gonzalo Higuain. Il primo è in campo per 90 minuti, piazzato al centro della difesa a tre gioca un match ordinato e senza sbavature fin quando non si lascia infilare da Lulic e Ibisevic sul goal della Bosnia; prestazione nel complesso sufficiente. Il secondo entra ad inizio ripresa al posto di Maxi Rodriguez e si rende protagonista del goal del due a zero, quando di sponda serve Messi che poi si involerà verso la porta; anche per El Pipita una partita tutto sommato sufficiente, considerando anche le condizioni fisiche non perfette.

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl