shinystat spazio napoli calcio news Svizzera che vince nel recupero. Grande prova dei napoletani

Svizzera che vince nel recupero. Grande prova dei napoletani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Svizzera che vince in rimonta all’esordio nel Mondiale brasiliano. Grande prova degli elvetici che dopo essere passati in svantaggio al 22esimo del primo tempo con un gol di Valencia riescono a chiudere i sudamericani nella propria metà campo. Il secondo tempo si apre subito con il pareggio elvetico, ottima la sostituzione dello scafato tecnico tedesco Hitzfeld che chiama in panchina Stocker per inserire Mehmedi. Il calciatore svizzero di origine macedone si fa trovare pronto e pareggia il conto di testa su calcio d’angolo.

Ripresa elvetica – Svizzera che attacca ed Ecuador che tenta il colpo in contropiede. Nulla di fatto però in un secondo tempo combattuto e dove spiccano le prove dei napoletani Inler e Behrami. Quando ormai la partita sembrava volgere al termine ed in pieno recupero l’Ecuador ha la possibilità di andare in vantaggio. Se non fosse per Valon Behrami forse il risultato finale sarebbe stato ribaltato. Un dribbling di troppo per l’attaccante ecuadoriano in area svizzera ed il biondo Behrami non perdona. Palla rubata al limite della propria area e contropiede elvetico riproposto dal giocatore che sembra sempre più lontano dalla maglia azzurra. Tentano di fermarlo anche con le cattive ma dopo una caduta è pronto a rialzarsi per continuare l’azione. Ribaltamento di fronte ed a pochi secondi dalla fine gli elvetici trovano il gol con Seferović. 

Ottima la prova anche del capitano elvetico Inler, dopo la bella stagione in azzurro. Il centrocampista partenopeo ha guidato il centrocampo svizzero con personalità andando vicino al gol nel primo tempo con un tiro dei suoi dalla distanza dopo una finta al limite dell’area.

In panchina Dzemaili, il Mondiale è lungo e ci sarà posto anche per Blerim.

 

 

Preferenze privacy