shinystat spazio napoli calcio news Piogge torrenziali su Natal, chiesto lo stato di emergenza. Italia - Uruguay a rischio rinvio

Piogge torrenziali su Natal, chiesto lo stato di emergenza. Italia – Uruguay a rischio rinvio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Le forti piogge che continuano a cadere su Natal, città del nord-est brasiliano che il 24 giugno ospiterà la partita Italia-Uruguay, hanno indetto il sindaco e le altre autorità locali a dichiarare lo stato di emergenza. La partita fra gli azzurri e la squadra di Tabarez è a forte rischio. Anche perché, secondo le previsioni, nella zona dovrebbe piovere fino a lunedì 23, un giorno prima dello svolgimento della sfida mondiale.

Negli ultimi due giorni è caduta sulla città una quantità d’acqua pari a quella della media di un intero mese e alcune zone caratteristiche di Natal, come quella di Ponta Negra, sono allagate. Ci sono state anche delle frane, e ad Areia Preta la polizia ha fatto sgomberare gli abitanti di 50 case.
Sempre a causa del meteo, la Fifa ha cancellato gli eventi in programma nella ‘Fan Fest’. Disastrosa la situazione per il turismo locale, e infatti alcune agenzie che proponevano escursioni e gite in buggy sulle famose dune di Natal sono ora chiuse per mancanza di domanda. Infatti, secondo le previsioni, dovrebbe piovere fino al 23 ed è per questo che si è deciso di chiedere lo stato di emergenza.

 

fonte: sportmediaset.it

Preferenze privacy