shinystat spazio napoli calcio news Per la trequarti azzurra spunta il nome di Taarabt. In difesa la priorità è vendere

Per la trequarti azzurra spunta il nome di Taarabt. In difesa la priorità è vendere

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sondaggi, idee e proposte. Si può rinchiudere in queste tre parole il mercato del Napoli in questo momento. Riccardo Bigon e Rafa Benitez, anche se geograficamente lontani, lavorano insieme per il Napoli del futuro. Il reparto dove si concentrano le maggiori attenzioni, così come scrive Il Mattino nell’edizione odierna, è la trequarti. A tal proposito rispunta un vecchio pallino di Riccardo Bigon, Douglas Costa. Il brasiliano dello Shakhtar Donetsk  viene valutato almeno 15 milioni di euro dallo società ucraina e ha un ingaggio elevato. Due parametri che renderebbero difficile il suo arrivo in maglia azzurra. Nelle ultime ore è saltato fuori anche il nome di Younes Belhanda della Dinamo Kiev e da tempo presente sul taccuino dello scouting azzurro. Il suo costo è intorno ai 10 milioni di euro.

Un’idea nuova riguarda Adel Taarabt di proprietà degli inglesi del QPR e in uscita dal Milan che non riscatterà il prestito. Il marocchino è stato seguito anche in altre sessioni di mercato da parte di Bigon, chissà se non possa essere questa la volta buona. Per portarlo all’ombra del Vesuvio potrebbero bastare 6-7 milioni di euro.

Si cercano rinforzi anche in difesa ma la priorità è vendere. Per Britos al momento non ci sono offerte.

Per il centrocampo sembra allontanarsi l’ipotesi Sandro visto che il Tottenham non arretra dalla richiesta di 14 milioni di euro.

Preferenze privacy