shinystat spazio napoli calcio news La Uefa si ammorbidisce, sanzioni ridotte a Psg e City per il Fair Play Finanziario

La Uefa si ammorbidisce, sanzioni ridotte a Psg e City per il Fair Play Finanziario


Manovra inattesa della Uefa, che come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, a sorpresa ammorbidisce le sanzioni a Paris Saint Germain e Manchester City per le regole non rispettate del Financial Fair Play in sede di mercato. Aiutate dal sindacato dei calciatori, le due squadre ottengono la possibilità di inserire nella lista Champions ridotta a 21 giocatori, cinque pedine del vivaio e non più otto, delle quali solo una proveniente dal proprio club e quattro dal vivaio nazionale.

Una bella agevolazione, considerato che lo snodo era proprio sul valorizzare i talenti interni invece di operare scriteriatamente sul mercato. Senza questa possibilità infatti, paradossalmente i due club non avrebbero modo neanche di arrivare ai 20 giocatori da inserire in lista, trovandosi davvero in difficoltà. Anche questa volta però, fatta la regola e trovata la scappatoia: niente da fare, è ancora il calcio a perdere nuovamente.