shinystat spazio napoli calcio news Higuain: "Il campionato italiano è molto tattico con difensori forti. Napoli? Uguale all'Argentina"

Higuain: “Il campionato italiano è molto tattico con difensori forti. Napoli? Uguale all’Argentina”


Ha rilasciato una lunga intervista a El Pais l’attaccante della Nazionale argentina e del Napoli Gonzalo Higuain. Il numero nove azzurro ha parlato del ruolo dell’ albiceleste nei prossimi mondiali carioca e del suo primo anno a Napoli. Ecco quanto tradotto da SpazioNapoli.

Quanto l’esperienza nel campionato italiano può aiutarti in questo Mondiale?

“E’ un campionato differente, competitivo, dove si gioca un calcio diverso. In tutta la mia carriera ho sempre giocato contro quattro difensori in Italia invece me ne sono ritrovati cinque contro. Questa situazione riduce gli spazi ma ti aiuta a migliorare”.

A Napoli hai giocato un calcio più creativo. Non ti sei limitato solo a segnare ma ti sei abbassato anche a centrocampo. Puoi farlo anche con l’Argentina?

A me piace il contatto con la palla. Per il ruolo che ricopro questo non mi è sempre possibile però mi piace costruire il gioco con il resto della squadra. Giocherò allo stesso modo anche con l’Argentina”.

Cos’è cambiato negli ultimi dieci anni, dal River Plate al Napoli?

“Lasciare il campionato argentino per quello spagnolo è stato molto rischioso perché ero molto giovane, ho potuto imparare molto e crescere. Adesso gioco in un campionato molto competitivo, non nel senso del gioco ma sotto l’aspetto tattico. I difensori italiani sono molto forti e io sto cercando di migliorare”.

Come vive a Napoli un calciatore argentino?

“E’ una città molto simile all’Argentina. L’amore della città per Maradona mi ha aiutato nell’adattamento. Speriamo di migliorare la prossima stagione”.