shinystat spazio napoli calcio news Benitez predica pazienza per Mascherano, l'argentino attende il Mondiale e blocca il rinnovo

Benitez predica pazienza per Mascherano, l’argentino attende il Mondiale e blocca il rinnovo


Javier Mascherano continua a dare segnali incerti riguardo il suo futuro a Barcellona. Non è però ancora chiaro se continuerà a giocare al “Camp Nou” nonostante il grande sacrificio richisto già nella scorsa stagione a centrocampo, in una posizione che non è propriamente la sua. Il fuoriclasse ha già chiesto di parlare con il suo attuale club, non per prolungare il vincolo contrattuale che scade tra due anni, ma per spiegare la sua titubanza. E’ sempre più chiaro infatti, che stia considerando di cambiare aria.

Il Napoli, nel frattempo, non getta la spugna. Rafa Benitez ha assoluta priorità per il ‘Jefecito’ ed è disposto ad attendere ma non prendere una decisione fino a che non prenda una decisione subito dopo la Coppa del Mondo in Brasile. Benitez ha l’approvazione di Aurelio De Laurentiis , presidente del club italiano, che ha recentemente detto in un’intervista ad una radio locale che “Mascherano è un grande giocatore, un ‘top player’ e bisognerà vedere se il Barca quando si siederà intorno ad un tavolo con noi, penserà che la nostra offerta sia abbastanza per lasciarlo partire”.

Il patron è convinto che l’argentino non andrà a Napoli per soldi. “Ho sentito che sarebbe venuto qui solo per i soldi, ma io non credo. Mascherano potrebbe essere un acquisto molto diverso rispetto a quelli che sono abituato a fare” disse, sospirando, in attesa della decisione finale.

FONTE Mundo Deportivo