shinystat spazio napoli calcio news Zuniga dopo la rapina: "Sono molto amareggiato. Non ho voglia di parlare"

Zuniga dopo la rapina: “Sono molto amareggiato. Non ho voglia di parlare”


La notizia del giorno in casa Napoli riguarda Juan Camilo Zuniga, ma purtroppo non parla di calcio. L’esterno colombiano, infatti, è stato vittima di un episodio di criminalità avvenuto proprio a pochi passi dallo stadio San Paolo, in Via Caravaggio. L’azzurro si trovava in auto con il connazionale Zapata quando al semaforo ha sentito qualcuno che picchiava forte sul finestrino. Neppure il tempo di rendersi conto di ciò che stava avvenendo che due malviventi col casco integrale e pistola puntata gli hanno sottratto il prezioso orologio prima di dileguarsi nel traffico.

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta delle brevi dichiarazioni di Zuniga. Ecco le sue parole: “Sono molto amareggiato e non ho alcuna voglia di parlare”. Il giocatore nella giornata di oggi sporgerà denuncia.