shinystat spazio napoli calcio news Benitez: "Le strutture? Ci saranno novità. Mertens e Callejon mi hanno stupito"

Benitez: “Le strutture? Ci saranno novità. Mertens e Callejon mi hanno stupito”


Si è conclusa l’ultima conferenza stampa pre-gara di Rafa Benitez. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Rafa Benitez:

“Abbiamo pensato all’allenamento a porte aperte per ringraziare i tifosi per quanto fatto durante l’anno e per i bambini che sono il futuro della città.

Sul mercato stiamo lavorando per giocatori che possano migliorare la rosa: non è chiaro nè il mercato in entrata nè quello in uscita.

Formazione? Non la so ancora, quando ho un dubbio aspetto, l’ho imparato da un vecchio allenatore del Real Madrid.

Rimpianti? La partita con la Roma dell’andata poteva essere un momento decisivo per noo, invece ha dato più fiducia a loro. Ma quando una squadra finisce con tanti punti in più significa che l’ha meritato.

Oltre le aspettative? Mertens e Callejon, perchè Higuain ed Albiol già si conoscevano. La crescita di Insigne poi, un ragazzo che lavora bene. Ma anche Ghoulam, Henrique, Jorginho… Sono tanti”

Fernandez? Conoscevo già Fede perchè ho tanti amici nel Getafe. Una volta che abbiamo deciso la sua permanenza gli abbiamo parlato. Forse è stato più facile perchè parlo lo spagnolo come lui.

Il 4-1-4-1? La chiave è sempre la capacità dei calciatori che devono capire il gioco, se succede si può giocare in diversi modi. Vedete Henrique, capace di fare più ruoli. Il suo ruolo è quello di difensore centrale ma sapevo che poteva fare anche il terzino destro.

Un ciclo? Quando lavoro penso sempre di restare per dieci anni in una squadra, fa così ogni memnro del mio staff.

Hamsik? Peccato che non vada al mondiale ma possiamo lavorare assieme sin da subito per i preliminari.

La città di Napoli? Un amico argentino che è venuto a trovarmi, al terzo giorno è stato felicemente sorpreso.

Strutture? Abbiamo fatto varie riunioni, stiamo lavorando per rifare i campi e creare qualcosa di nuovo. Se tutto va bene faremo passi avanti: lo dico sempre che non è per me, ma è per la società”

Ha inizio la conferenza stampa. Parte Alessandro Formisano, head of operations della SSC NAPOLI, che parla della SUMMER CAMP:

“Quest’anno non potrà essere disputata a Castel Volturno a causa di alcuni lavori di ammodernamento. Il campo sarà aperto dal 16 giugno al 18 luglio e si disputerà a via Scarfoglio, ad Agnano, in un centro sportivo locale. Il costo sarà di 195 euro a bambino, potranno parteciparvi sia maschietti che femminucce”

Inizio alla 17. Segui la conferenza con noi di SpazioNapoli.

Dall’inviato Antonio Manzo