shinystat spazio napoli calcio news IL MIGLIORE - Fernandez, il vero baluardo della difesa

IL MIGLIORE – Fernandez, il vero baluardo della difesa


La decima vittoria in trasferta per il Napoli di Benitez ha la firma del grande attacco, ma è frutto anche del lavoro sporco della difesa, che nell’annata è migliorata per gradi. Oltre Higuain, Mertens, Callejon ed Insigne, un altro protagonista della stagione è stato Fernandez. L’argentino è partito in questa stagione quasi da riserva. Nei piani iniziali del tecnico spagnolo, era infatti Britos il partner di Raul Albiol, poi la storia è cambiata. Tra le incertezze dell’uruguaiano e i vari errori del pacchetto arretrato, sono cresciute le quotazioni di Fernandez, che una volta trovato il posto da titolare non lo ha più lasciato. Oggi, è una delle certezze di Benitez ed anche nella gara contro la Samp, ha dimostrato tutto il suo valore. Ha messo lo zampino nel primo gol di Duvan Zapata con un colpo di testa che si è abbattuto sulla traversa, ma soprattutto ha governato la fase difensiva, orfana di alcuni suoi interpreti, con grande maestria e con grande forza. I blucerchiati hanno provato, per quanto si siano sforzati di giocare, a scalfire la retroguardia con la velocità del loro attacco, ma proprio l’argentino ha smorzato ogni tentativo di rivalsa. La sua storia è fatta di lavoro e di enorme spirito di sacrificio e le ultime prestazioni confermano soprattutto la continuità di questo giocatore, che sicuramente sarà uno dei punti di riferimento per la prossima stagione.

Fernandez è il vero acquisto difensivo del Napoli. Lui e Raul Albiol sicuramente rappresentano una certezza, ora rimane solo da trovare dei validi sostituti per una futura annata che si prevede molto lunga. Adesso per l’argentino ci saranno i mondiali brasiliani e poca vacanza. Il vero appuntamento per gli azzurri è ad agosto e nei preliminari di Champions, Fernandez dovrà guidare ancora una volta la squadra…