shinystat spazio napoli calcio news Sale la febbre per la finale di Coppa, a Roma è già pronto il piano sicurezza

Sale la febbre per la finale di Coppa, a Roma è già pronto il piano sicurezza


La lunga vigilia di Fiorentina-Napoli è sempre più intensa e frenetica. La Santa Sede non ha ancora risposto alla richiesta dei due club di un’udienza con Papa Francesco che resta in bilico ma ancora in piedi. Oggi arriverà la risposta definitiva. E sempre in giornata arriverà anche la comunicazione del dispositivo di sicurezza con la definizione delle aree di accoglienza per i tifosi azzurri. Ieri c’è stato un primo incontro, informale, a cui hanno partecipato il Questore di Roma Massimo Mazza e la Digos capitolina. Saranno impiegati 1500 agenti e 970 steward per un servizio d’ordine imponente. Frequenti i contatti con le questure di Firenze e di Napoli, dal momento che l’obiettivo è quello di evitare il contatto tra le opposte fazioni ma anche tra tifosi con quelli laziali e romani, «un piccolo problema – dice a Kiss Kiss Luigi Bonagura, dirigente della Digos di Napoli – ma non ci sono allarmi concreti. Invitiamo i tifosi senza biglietto a restare a casa, chi ha il tagliando sappia che è sempre meglio arrivare in anticipo, i cancelli saranno aperti dalle 17.30, lungo l’autostrada ci saranno le indicazioni per i parcheggi delle vetture dei tifosi napoletani».

Ieri mattina si è tenuta la riunione del Gruppo Operativo Sicurezza formato da Vigili del fuoco, servizio sanitario e polizia municipale. La sfida nella sfida è già partita, intanto, con le dichiarazioni dei due sindaci a Radio Marte. «Sono nato a Torre del Greco ma tifo Fiorentina – ha precisato Dario Nardella, sindaco reggente di Firenze – La passione per il calcio è molto forte in entrambe le città, unite dall’essere antijuventine. Vinca il migliore, anche se io e Renzi ci faremo sentire in tribuna». La replica di Luigi De Magistris: «Urleremo di più noi. Per me questa finale vale tantissimo, mi auguro sia una bella partita e se Nardella è torrese può assorbire meglio la sconfitta. Sarò a Roma come due anni fa, auspico una festa di sport». Intanto l’ipotesi maxischermo in Piazza del Plebiscito è saltata, resta solo Piazza Dante come possibile sede. In tribuna Tevere invece ci saranno circa mille ragazzi, che indosseranno magliette tricolori, partecipanti alla Junior Tim Cup, un torneo di calcio a 7 riservato agli under 14 e organizzato dalla Lega Serie A che vede protagonisti gli oratori di 15 città: le due finali si svolgeranno sabato proprio all’Olimpico prima di Fiorentina-Napoli.

FONTE Il Mattino

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl