shinystat spazio napoli calcio news Montella punta tutto su Borja Valero, ancora in forse Giuseppe Rossi

Montella punta tutto su Borja Valero, ancora in forse Giuseppe Rossi


I tre tenori fuori causa o malconci e una squadra da inventare. È una vigilia di Coppa Italia complicata per Vincenzo Montella, che deve ancora scegliere la formula tattica con la quale affrontare il Napoli – senza Cuadrado e Gomez – nella finale di sabato all’Olimpico e spera di avere a disposizione Pepito Rossi per gli ultimi 20-30’ di gara.

L’uomo è Borja Valero. Una Fiorentina senza una punta vera è l’idea che più intriga il tecnico viola. Ogni volta che Montella ha sperimentato questa formula, infatti, è stato un successo. Il problema è la squalifica di Cuadrado. Uomo chiave per esaltare un modulo che ha la necessità di avere interpreti abili nell’uno contro uno. Ma l’opzione resta e Montella ha già scelto chi dovrebbe calarsi nel ruolo di «finto nove»: Borja Valero. Lo spagnolo ha la qualità per favorire gli inserimenti dei compagni, per guadagnare punizioni e anche per segnare. Ma una Fiorentina con il «finto nove» ha bisogno di avere a centrocampo Mati Fernandez e invece il cileno ha problemi fisici che mettono a rischio la sua presenza sabato a Roma. Montella valuterà domani le sue condizioni. Soltanto con Mati a posto la formula-Borja «finto 9» avrà il via libera.

Il rilancio di Matri. Sulla carta, però, c’è una soluzione più semplice: fuori la stella Cuadrado, dentro Matri. Con una Fiorentina schierata ad albero di Natale. Il problema è che Matri da tempo non convince più Montella. L’ex milanista si allena con impegno e quando è stato gettato nella mischia si è battuto con generosità, ma non vive un momento di grande ispirazione e la sua presenza al centro dell’attacco regalerebbe un prezioso riferimento ai centrali del Napoli. Che invece potrebbero soffrire le incursioni verticali dei centrocampisti. Indipendentemente dalla scelta di lanciare Matri o di puntare sul «finto 9», Montella è comunque orientato a partire con Vargas difensore sinistro. La Fiorentina ha bisogno di giocatori che possano far gol e il peruviano ha spesso risolto gare importanti con le sue micidiali conclusioni dalla distanza.

Effetto Pepito. Rossi vuole essere presente, anche se part-time, per la finale. Un entusiasmo che ha contagiato Montella e i compagni, ma il tecnico lo utilizzerà solamente se la Fiorentina sarà in una situazione di grande difficoltà: Rossi, fuori dall’inizio di gennaio, andrebbe a fare la punta centrale, muovendosi intorno all’area di rigore del Napoli. Una piccola mattonella di campo dove però Pepito può fare la differenza con una delle sue magie.

FONTE Gazzetta dello Sport

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl